Grande successo per gli incontri su “La famiglia imperfetta”

img-20170113-wa0005

Venerdì 13 gennaio si sono svolte nella Biblioteca Comunale e nel seminario di Cesena le presentazioni del volume su “La famiglia imperfetta”di Mariolina Ceriotti Migliarese, promossa dall’Associazione Genitori Scuole Cattoliche assieme ad altre associazioni ed alle scuole paritarie.
La neuropsichiatra, di fronte ad un folto pubblico, ha analizzato i problemi che possono generare le patologie e la sofferenza psichica in famiglia. Ha ribadito che la difficoltà in questo tipo di relazioni è fisiologica. La famiglia si fonda su equilibri tipicamente conflittuali; diventa, quindi, necessario, gestire al meglio i rapporti.
Oggi sembra difficile anche definire questa istituzione. Per la Ceriotti Migliarese la famiglia nasce dall’incontro di un uomo e una donna fondato sul generare. L’arrivo di un figlio destabilizza le relazioni, perché quest’ultimo necessita di qualcuno che se ne prenda cura secondo i diversi codici femminile e maschile.
La famiglia diviene così l’incrocio fra l’asse orizzontale della relazione di coppia, tipica dei genitori, e l’asse verticale, delle relazioni con i figli ed i genitori. Questo incrocio comporta delle difficoltà per le differenze di caratteri, di generazioni e di stirpi.
L’educazione è un percorso fra persone diverse, in cui non può essere individuata una “famiglia perfetta” e onnipotente. In questo cammino gli adulti devono prendersi la responsabilità di indicare una strada, mentre i figli devono imparare ad elaborare pian piano un progetto personale, ad elaborare un proprio “io”.
Nell’educazione non c’è la possibilità di essere neutri. Occorre mostrare ai figli un percorso di un determinato tipo, affinché essi possano cercare poi il proprio percorso. Questi passaggi costituiscono anelli di una ricerca in cui interagiscono sia i figli che i genitori, imparando gli uni dagli altri. Fondamentale è però lo stile del dialogo e del confronto aperto, declinato ovviamente in modo diverso in base alle varie età della vita.
Gli incontri sono stati, quindi, un’occasione preziosa per un confronto specifico sull’educazione, a partire da un’ottica relazionale e intergenerazionale.

Incontro a Cesena con Mariolina Ceriotti Migliarese

locandina-cesenaVenerdì 13 gennaio 2017 alle 21 Mariolina Ceriotti Migliarese interverrà sul tema “La famiglia impefetta” presso il Seminario di Cesena. Organizzano l’incontro il Comitato Provinciale A.Ge.S.C. di Forlì-Cesena, la Fondazione Sacro Cuore, la Fondazione”Almerici”  Liceo Scientifico  Sportivo ed Europeo ed il Liceo delle. Scienze Umane “Immacolata” di Cesena.

La cura del creato. Etica e consumo responsabile

Cura creato

LUNEDÌ 28 NOVEMBRE 2016 alle ore 21.00 presso il  Teatro Sauro Novelli
(via Seganti, 54 – Forlì c/o parrocchia di S. Rita) si terrà un imcontro, organizzato dalle Consulte delle Aggregazioni Laicali e degli Organismi Socio-Assistenziale, dedicato a “La cura del creato. Etica e consumo responsabile”.
L’introduzione sarà svolta da mons. FRANCO APPI,  responsabile della Pastorale sociale e del lavoro diocesana.
Seguirà l’intervento del prof. DOMENICO SECONDULFO ordinario di Sociologia generale presso l’Universita di Verona.

Dialoghi con i genitori

image

Venerdì 18 marzo alle 17, presso il Seminario di Cesena, la Fondazione Sacro Cuore la Fondazione Sacra Famiglia, il Liceo Almerici e l’AGeSC di Forlì-Cesena organizzano un incontro su “Identità sessuale: una forte domanda per genitori e adulti. Come accompagnare i ragazzi?” con la psicologa Vittoria Maioli Sanese.

Dialoghi con i genitori a Cesena

image

Venerdì 4 dicembre alle ore 17,30 la Fondazione Sacro Cuore e il Liceo Almerici, in collaborazione con l’AGeSC di Forlì-Cesena, promuovono  il primo incontro del ciclo di “Dialoghi coi genitori“. Si parte con la dott.ssa Luisa Leoni Bassani (neuropsichiatra infantile) che tratterà il tema “Come accompagnare i figli nelle scelte“. 

Voglio la mamma e il papà

image

Venerdì 27 novembre alle ore 20.45 nella Sala Icaro il Centro Diocesano per la Pastorale Familiare, assieme alle Consulte Diocesane delle Aggregazioni Laicali e degli Organismi Socio-Assistenziali organizzano  un incontro sul tema “Voglio la mamma e il papà”, tenuto dal giornalista Mario Adinolfi.

I pericoli di Internet e la cittadinanza digitale

image

Venerdì 20 novembre l’AGeSC di Forlì-Cesena, assieme all’Associazione Barone, all’Associazione San Mercuriale, alla Bottega dell’Orefice ed all’Ufficio Diocesano per la Cultura promuovono alle 20,45 l’incontro pubblico su “I pericoli di Internet e la cittadinanza digitale” presso la Sala Santa Caterina.
L’AGeSC ha invitato il prof. Rivoltella ad un incontro dedicato solo agli studenti de ” La Nave” alle 15 dello stesso giorno.

Grande successo per il dibattito sul Papa Francesco e l’educazione va Cesena

image

La serata del 16 ottobre ha visto intervenire un vasto pubblico. Gli interventi di Sua Eccellenza mons. Douglas Rigattieri, di Roberto Alborghetti di Paolo Dell’Aquila hanno ispirato un vasto dibattito sulla storia e la famiglia di Bergoglio e sulla sua attualissima pedagogia, diretta a costruire una civiltà dell’amore.